Come fare backup Samsung Galaxy Note 8

Se state valutando la possibilità di resettare il vostro Samsung Galaxy Note 8 e non sapete come effettuare il salvataggio dei dati presenti all’interno della memoria, oggi ve lo spiegheremo noi. Lo staff di Blotek ha deciso di proporvi un semplicissimo tutorial su come fare backup Samsung Galaxy Note 8 seguendo una facile e rapida procedura.

Come fare backup Samsung Galaxy Note 8

Sottolineiamo fin da subito che esistono due efficaci modalità per eseguire un backup sull’ultimo phablet top di gamma dell’azienda coreana, una consiste nell’affidarsi alle impostazioni del telefono mentre l’alta usando il noto programma Smart Switch. Non perdiamo altro tempo in chiacchiere inutili e iniziamo immediatamente.

Backup Galaxy Note 8 dalle impostazioni

  • Direttamente dalla Home cercate e cliccate sull’icona impostazioni;
  • Entrate a questo punto sulla voce Cloud e account;
  • Andate alla dicitura backup e ripristino e di conseguenza selezionatela;
  • Mettete una spunta su backup dati personali;
  • Premete sulla voce impostazioni backup;
  • Abilitate a questo punto l’opzione backup automatico;
  • Selezionate i tipi di dati che intende salvare veramente;
  • Tappate su Esegui backup ora e aspettare il termine dell’operazione;
  • Riprendete ora a utilizzare come avete sempre fatto il vostro Note 8.

Backup Galaxy Note 8 tramite Smart Switch

  • Effettuate il download del programma Smart Switch da questo link e installatelo sul vostro PC Windows o Mac;
  • Aprite il software appena scaricato e aspettate il proprio caricamento;
  • Collegate il Note di ottava generazione, affidandovi al cavo in dotazione, al vostro PC;
  • Aspettate il riconoscimento del telefono;
  • Tappate sulla voce esegui backup di;
  • Nel popup che appare premete su esegui backup;
  • Concedete ora i permessi Android richiesti sul telefono premendo su concedi;
  • Aspettate che il backup arrivi alla sua conclusione;
  • Sotto la pagina di riepilogo degli elementi del backup fate un tap su OK;
  • Riprendete a questo punto ad utilizzare normalmente il phablet di casa Samsung.

Fare backup Samsung Galaxy Note 8 come avete visto è molto facile. 

SCRIVI UN COMMENTO