Abbiamo appena girato un video su un evento importante, ma quando lo apriamo notiamo una cosa: è stato registrato storto. Ed è panico!

Questo è un errore più comune di quel che si pensa. Android non è fatto per girare il video al volo, perciò se iniziamo a girare un video verticale, non passerà in orizzontale e viceversa. A volte non c’accorgiamo dell’errore, a volte pensiamo che sia ovvio che il video verrà raddrizzato. Alla fin fine, sembra che non ci sia una vera soluzione se non modificare il video a parte. Ecco una semplice guida su come fare.

Prima di tutto, se non ce l’avete già installato, scaricate Google Foto. Esatto, anche se parla di foto, può anche funzionare per i nostri video.

Avviate l’App e settatela per la sincronizzazione, scegliendo le opzioni che ritenete maggiormente comode. Cerchiamo il video da modificare ed apriamolo. Probabilmente questo s’avvierà automaticamente: fermatelo non appena possibile. In basso, nel mezzo delle funzioni disponibili, troverete l’icona d’una matita. Questa rappresenta la funzione di modifica del video.

ayk1pp7hjsfn0efwkm3n

Adesso la funzione di modifica è aperta. Potete sia tagliare il video dove vi sembra più adatto che rotearlo. Infatti c’è un tasto molto comodo che potete utilizzare per questo scopo! Fatto ciò, premete pure su Salva in alto a destra. Questo non sovrascriverà il vostro video, piuttosto creerà una copia: in questo modo se avete effettuato una modifica che non vi piace oppure il risultato è corrotto per qualche motivo, potete sempre tornare al video originario.

E se non vi riesce, potete sempre scaricare qualche App adatta per lo scopo. Ad esempio FilmoraGo è un ottimo programma per modificare i video presenti nel nostro cellulare. Mal che vada, possiamo sempre scaricare il video e provare a modificarlo sul – forse più facile da usare per alcuni – PC.

Filmora può essere infatti scaricato anche su PC o su MAC per una esperienza di video editing e montaggio video davvero unica. Si tratta di un software professionale che consente di effettuare qualsiasi operazione di modifica su video e di aggiunta effetti.

Dopo la modifica del video sarà possibile anche esportarlo e convertirlo nel formato desiderato.

Scarica Filmora e prova adesso questo programma:

FILMORA PER WINDOWS   |    FILMORA PER MAC

Come puoi notare nella figura qui sotto, è davvero intuitivo come programma.. basterà importare il video e poi accedere alle varie funzioni presenti sull’interfaccia del programma stesso.

Maggiori info su FILMORA sul sito ufficiale >>

SHARE

SCRIVI UN COMMENTO