MOTORI

Concept Cars al Salone di Francoforte 2017: BMW e Audi le migliori

Il Salone di Francoforte di quest'anno è stato riempito di concept car, cioè idee di auto del futuro..  ecco qui un riassunto del meglio visto all'IAA 2017. 9) Mercedes Vision Tokyo Foto: Sean Keach / Trustedreviews   8) Honda Urban EV Foto: Sean Keach / Trustedreviews L'Honda Urban EV potrebbe sembrare un ritorno agli anni '70, ma è un ottimo esempio di semplice progettazione dell'automobile che va sempre bene.   7) Skoda Vision E Foto: Sean Keach / Trustedreviews Il concetto di Skoda Vision E ha debuttato per la prima volta a Shanghai nel 2017, ma è tornato con uno sguardo leggermente rivisto per il Salone di Francoforte. L'esterno non è particolarmente emozionante, sebbene abbia una posizione di Jaguar-ready pronto all'uso.      6)...

Leggi tutto
MOTORI

Azione di Richiamo Mercedes 2017

In questi giorni gli utenti in possesso di una Mercedes (classe B e non solo) stanno ricevendo una raccomandata che riporta quanto segue: "Grazie ai nostri rigorosi e continui controlli di qualità abbiamo riscontrato che il raccordo della tubazione di depressione sul servofreno potrebbe rompersi, per questo motivo il servofreno potrebbe non venire più alimentato con la depressione. In questo caso il supporto della forza frenante si ridurrebbe e sarebbe sufficiente solo per circa 2-4 azionamenti. Dopodiché la pressione nel servofreno diminuirebbe e il supporto della forza frenante non sarebbe più disponibile. Come conseguenza, il pedale del freno verrebbe azionato con un dispendio di forze elevato. Questo comportamento potrebbe sorprendere il conducente e, a seconda della situazione del tr

Leggi tutto
HI-TECHMOTORI

Come usare adattatore OBD nell’auto e a cosa serve

Volete avere qualche info in più sulla vostra macchina? Volete renderla più intelligente ed ottimizzarla? E’ tempo d’aggiungere un bel dispositivo OBD al vostro veicolo. Ma cos’è un attacco OBD? Diventato famoso negli ultimi tempi grazie al “dieselgate” della Volkswagen, questa porta è presente praticamente in qualsiasi auto che ha un piccolo computer che limita alcune potenzialità meccaniche, calcola i consumi ed emissioni e mantiene i dati necessari per le analisi dei guasti. Anche se è diventato noto ora, è attualmente presente anche in auto molto vecchie. La porta ha avuto una leggera evoluzione (Con l’OBD 2 e qualche variante) ma il concetto è rimasto più o meno quello. Gli adattatori che possiamo usare hanno varie funzioni, a seconda di quello che prendiamo. Dove possiamo trovare l

Leggi tutto
MOTORI

Lapo Elkann e i pneumatici Pirelli: una accoppiata esplosiva

I pneumatici Pirelli sono sempre stati presenti nelle varie sperimentazioni e hanno rappresentato nella storia, una colonna portante nel mondo automobilistico. Le coperture, usate persino in Formula 1, sono quelle che più di tutte in un’autovettura influiscono su prestazioni di alto livello, esse adesso sono interessate da un’interessante sperimentazione sotto il punto di vista estetico. La motivazione è abbastanza chiara e tende a fare diventare la gomma una parte modaiola, di quelle autovetture che si vogliono, presentano al grande pubblico con un alto impatto estetico. Di questi giorni la notizia che la nota casa milanese ha accettato l'idea dei designer del Centro Stile di Garage Italia Customs, per la produzione di una gomma con la spalla esterna interamente colorata. Pneumatici Pire

Leggi tutto
MOTORINEWS

Obbligo pneumatici invernali: cosa cambia da quest’anno?

Da quest'anno entrerà in vigore la normativa denominata "Decreto Ruote" che regola ulteriormente l'obbligo dei pneumatici invernali.  Normalmente l’obbligo di montare pneumatici invernali scatta a partire dal 15 ottobre, dopodiché si avranno a disposizione 30 giorni per effettuare il montaggio dei pneumatici invernali. Oltre il 15 novembre, a tutti i conducenti in difetto verranno applicate delle sanzioni che vanno dagli 80 ai 318 euro. In alcune regioni soggette a climi più rigidi, o semplicemente in zone di montagna, ci possono essere delle deroghe che anticipano tale periodo. Nelle provincia di Torino, per esempio, l'obbligo è stato anticipato al 1° ottobre (quindi il 1° novembre è l'ultimo giorno utile) e si protrarrà sino al 30 aprile. Scaduto l'obbligo, non vi è alcuna regola che im

Leggi tutto
MOTORI

Cerchi una Fiat Bravo Usata? Ecco dove cercare!

Era la fine degli anni 90 quando la casa automobilistica Fiat produsse i primi modelli di Fiat Bravo e Brava, come eredi della Fiat Tipo. La differenza tra le due era unicamente sulla carrozzeria: la Bravo una berlina due volumi a 3 porte, la Brava invece a 5 porte. Entrambe ebbero subito un grande successo e non a caso, nel 1996, la Fiat Bravo/Brava venne eletta "Auto dell'anno". Questi primi modelli di Fiat Bravo/Brava vennero prodotti fino al 2001. Nel 2007, la Fiat Bravo è ritornata prepotentemente sul mercato europeo per sostituire la sfortunata Fiat Stilo. La versione del 2007 ha ripreso non solo nome del modello a due volumi e tre porte degli anni '90, ma anche parte del suo design della carrozzeria. Le vendite della Fiat Bravo dal 2007 al 2014 (anno in cui è stata cessata

Leggi tutto
MOTORIVIDEOGAMES

Recensione Videogioco Assetto Corsa

Sviluppato dagli italianissimi Kunos Simulazioni. Assetto Corsa è probabilmente la simulazione di guida più realistica attualmente presente sul mercato. Non a caso è il frutto del lavoro di un gruppo di veri appassionati, che hanno investito oltre quattro anni della loro vita in questo difficile e rischioso progetto, pensato e dedicato a un pubblico di nicchia quanto estremamente esigente. Non a caso ci troviamo al cospetto di un titolo che per essere apprezzato al pieno delle sue possibilità richiede non solo un hardware adeguato, ma anche e soprattutto volante e pedaliera di alta qualità, in modo da poter davvero "sentire" la strada, restituendo le stesse identiche sensazioni che è possibile provare seduti dietro al cruscotto delle supercar più veloci del mondo (e qui ve ne sono di splen

Leggi tutto
MOTORI

AutoScout24.it – Acquista o Rivendi Online la Tua Auto

Se in passato hai fatto qualche ricerca in Internet per sondare il mercato delle auto, o se sei attualmente alla ricerca di un'auto, interessato all'acquisto o alla rivendita di un veicolo, è molto probabile che ti sia già imbattuto nel sito di AutoScout24.it (vai al sito). AutoScout24.it è uno dei principali portali italiani dedicati alla ricerca di mezzi nuovi ed usati sia a due che a quattro ruote. AutoScout24 rappresenta oggi una realtà sia in Italia che in tutti i Paesi europei servendo più di dieci milioni di utenti al mese e con oltre 40.000 rivenditori che si appoggiano a tale canale web per offrire ai propri clienti la soluzione migliore. Si stima che, ogni mese, siano oltre 500.000 i veicoli acquistati/venduti online tramite AutoScout24. Grazie al sito web di AutoScout24.it g

Leggi tutto
MOTORI

Lunghi Tempi di Immatricolazione, tutto normale?

In questo articolo voglio parlare di una situazione che sicuramente riguarda tanti utenti che si accingono o hanno già acquistato una nuova auto, e per cui hanno richiesto una nuova immatricolazione. Sappiamo benissimo che in base al modello dell'auto, i tempi  di consegna possono essere diversi. Per macchine straniere, es. giapponesi come la Toyota, Lexus, Honda, Nissan, Mazda, Suzuki, Mitsubishi, Hyundai, Kia, Subaru i tempi di consegna possono arrivare a 90-100 giorni, ma anche per macchine europee (es. Mercedes, BMW, Renault, ecc..) ci sono tempi più o meno lunghi. Ma in questo articolo non voglio parlare dei tempi di fabbricazione e consegna dell'auto dalla casa madre alla concessionaria, e che ovviamente dipendono da diversi fattori su cui non possiamo indagare, ma parliamo di Imma

Leggi tutto
MOTORI

Incubo gomme sta per finire

Lo pneumatico del futuro non sarà un  "pneumatico" nel vero senso della parola, infatti la giapponese Bridgestone sta studiando una gomma priva d'aria in pressione e per questo non solo è più ecosostenibile, ma anche a prova di foratura. La speciale struttura a raggi all'interno del pneumatico è realizzata in resina termoplastica riutilizzabile e supporta il peso del veicolo e non è necessario controllare la pressione periodicamente e così viene anche eliminato il problema delle forature. I materiali utilizzati, inoltre, sono interamente riciclabili al 100%. Per le auto potrebbe essere una rivoluzione: addio alla ruota di scorta o al ruotino con meno costi e più spazio a bordo. Fonte: ilsole24

Leggi tutto